Progetti conclusi … Progetti in corso …

Il sito “Coltivare Parole

Durante il loro lavoro, spesso gli sportellisti hanno  modo di scoprire preziosi saperi legati all’agricoltura, alla raccolta di erbe e piante, all’artigianato. L’idea di raccogliere questi saperi in un blog accessibile a tutti è venuta agli sportellisti dell’Associazione Amici della Scuola Latina di Pomaretto e dell’Associazione Culturale La Valaddo di Roure.

Visitatelo all’indirizzo www.coltivareparole.com per scoprire gli articoli in cui raccontano le conoscenze che hanno raccolto, raccontate in Occitano.

___________________________________________________________________

Il video-documentario

Occitano e Francese: lingue di ieri, oggi e domani

A partire dalla primavera 2011, gli Sportelli Linguistici della Comunità Montana hanno effettuato interviste e riprese a testimonianza del tema del plurilinguismo e dell’interazione presente tra le due lingue, Occitano e Francese. A completamento di questa ricerca  è stato ideato e prodotto un video-documentario che descrive le due lingue ed evidenzia i punti in comune, il tutto in un ottica di promozione e valorizzazione.

Clicca per visionare il promo del documentario e le occasioni in cui è stato presentato.

__________________________________________________________________

Gli Sportelli Linguistici Itineranti

Consapevoli dell’importanza del confronto diretto con la popolazione, vengono costantemente promosse alcune partecipazioni ad eventi, fiere e manifestazioni in Italia ed all’estero durante le quali gli Sportelli Linguistici distribuiscono gratuitamente materiale informativo sulla questione delle lingue minoritarie e forniscono informazioni a chi ne faccia richiesta.

Clicca qui per vedere le foto di alcuni degli Sportelli Linguistici itineranti svolti quest’anno.

____________________________________________________________________

Convegni ed Incontri

Nel corso degli anni, l’Associazione Amici della Scuola Latina in collaborazione con le altre associazioni del territorio, ha promosso lo svolgimento di numerosi incontri e convegni sul tema delle lingue minoritarie che hanno visto la partecipazione e l’intervento di illustri esponenti del settore. Qui di seguito riportiamo l’elenco delle tematiche trattate e forniamo i link per scaricarne gli atti:

Letteratura per una Lingua, Lingua per una letteratura

1999-2009: 10 anni di tutela delle Lingue Minoritarie

Lingua, Identità ed Espressione artistica

____________________________________________________________________

Dalle scuole del territorio

Da diversi anni e all’interno di varie attività promosse dalla Comunità Montana del Pinerolese, è stata portata avanti una intensa collaborazione con le scuole del territorio, la quale, in alcuni casi, ha visto la realizzazione di materiali di diverso genere.  Qui ne riportiamo alcuni esempi

Li boc e laz aiga de Pral – Scuola Primaria di Prali

Coumpare lou lu e coumare la vourp – Scuola Primaria di Rorà

Lo tompi de l’orsa – Scuola Primaria Luserna Capoluogo

______________________________________________________________________________________________

http://www.cinema4mori.it/images/teatro/mask.jpg

I laboratori teatrali in lingua

Nel corso degli anni sono stati più volte organizzati laboratori teatrali in lingua a cui hanno partecipato alcuni bambini, soprattutto della Val Pellice.  Si riportano qui di seguito alcuni dei testi utilizzati nei laboratori degli scorsi anni.

Recita 2013:  “Favole baravantane

Recita 2013: ” I pettegolezzi

__________________________________________________________________________________________________

Le mappe di Comunità: Pomaretto

Negli ultimi anni i progetti ministeriali hanno finanziato la realizzazione di mappe di comunità di alcuni Comuni del territorio pinerolese.  Una mappa di comunità è uno strumento con cui gli abitanti di un certo luogo rappresentano il proprio territorio, il patrimonio, il paesaggio e i saperi ad essi collegati.

___________________________________________________________________________________________________

La leggenda delle Lingue Minoritarie

Dopo aver constatato con quanto interesse i più piccoli si approcciano alle lingue storiche quando essere veicolano un messaggio per loro interessante (le fiabe in primis) abbiamo deciso di iniziare una ricerca delle leggende e dei racconti tradizionali legati al territorio delle valli pinerolesi. Ognuna di essere viene cartografata (per permetterne una ricerca territoriale) e tradotta in occitano e francese.